CONSULTORIO FAMILIARE PRIVATO
SEZIONE DI MESTRE


RICONOSCIUTO DALLA REGIONE VENETO 01.03.1983 N. 1131

 

Via Mestrina 107
30172 MESTRE-VENEZIA
Tel. 041 5317860
Fax 041 5329622

Cell. 340-4803454


E-mail: aied-ve@aied-ve.provincia.venezia.it
http://aied-ve.provincia.venezia.it


ORARIO DI APERTURA:
dal lunedì al venerdì
dalle 9.00 alle 13.00
e dalle 14.00 alle 18.30

ORARIO TELEFONICO:
dal lunedì al venerdì
dalle 9.30 alle 12.30
e dalle 15.00 alle 18.00

     PER ISCRIVERSI ALL'ASSOCIAZIONE       

costo della tessera € 12.50

dal lunedì al venerdì
dalle 10.00 alle 12.00
e dalle 15.00 alle 18.00


Contattaci

Storia dell'AIED

L'AIED è nata il 10 ottobre 1953 ad opera di un gruppo di giornalisti,
scienziati ed uomini di cultura, di diversa estrazione politica, ma con
una comune ispirazione laica e democratica.
Scopi dell'AIED sono:

  • a) diffondere il concetto ed il costume della procreazione libera e responsabile;
  • b) stimolare la crescita culturale e sociale in materia di sessualità;
  • c) realizzare ed incoraggiare studi e ricerche finalizzati ad affrontare ed approfondire i temi ed i problemi demografici;
  • d) combattere ogni discriminazione tra uomo e donna nel lavoro, nella famiglia, nella società, ed ogni forma di violenza sessuale e di violenza sui minori, fornendo assistenza e tutela – anche legale – alle persone che ne siano vittime;
  • e) promuovere e sostenere iniziative rivolte a migliorare la qualità della vita ed a tutelare la salute della persona umana, a livello sia individuale che collettivo;
  • f) impegnarsi a sviluppare una nuova cultura della maternità e della nascita;
  • g) seguire quanto avviene nel campo della fecondazione artificiale umana;
  • h) esercitare un’azione di stimolo e di controllo sulle strutture pubbliche, perché venga attuato ciò che le leggi prevedono in tema di contraccezione, aborto, informazione sessuale, prevenzione socio-sanitaria, proponendo integrazioni e modifiche nei casi di normative inadeguate.
  • i) istituire e gestire servizi consultoriali indirizzandone le attività in modo da agevolare gli associati nella tutela della propria salute psicofisica e dei propri diritti, soprattutto per quanto riguarda le tematiche attinenti alla nascita, gravidanza, rapporto di coppia, famiglia,  adolescenza, procreazione responsabile, salute sessuale e menopausa, prevenzione dell’aborto e accompagnamento nel percorso dell’Ivg, attraverso prestazioni di carattere medico, psicologico, formativo e di tutela legale praticate a condizioni favorevoli e finalizzate alla valorizzazione dei principi di cui ai precedenti punti.

In base al proprio Statuto, l'AIED non persegue scopi commerciali e non ha fini di lucro.

Nella realizzazione delle sue finalità statutarie essa non fa discriminazione di carattere razziale, religioso, sociale o politico.

L'AIED opera attraverso i suoi organi nazionali e le Sezioni.